Sfonda con auto porta caserma Cc,arresto

Va in caserma e la trova chiusa, rigira la macchina prende la rincorsa e va a sfondare letteralmente la porta carraia della stessa caserma. Dopo essere fuggito Filippo Palombaro, 51 anni, di Casoli, è stato rintracciato e arrestato e rinchiuso nel carcere di Lanciano. Le accuse contro di lui, formulate dal procuratore Mirvana Di Serio, sono di introduzione clandestina in luogo militare, danneggiamento aggravato di una struttura militare e minaccia aggravata. L'episodio è avvenuto ieri sera alle 19 a danno della caserma dei Carabinieri di Casoli. Secondo una prima ricostruzione l'uomo avendo trovato alle 19 la caserma chiusa ha deciso di entrare ugualmente sfondando l'ingresso. Si ritiene che il gesto sia legato a considerazioni dell'indagato secondo cui ritiene responsabili i carabinieri di precedenti vicende giudiziarie tra cui maltrattamenti, a cui è stato sottoposto in passato. L'indagine è stata coordinata dai carabinieri della compagnia di Lanciano, diretta dal tenente Massimo Canale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Isernia News
  2. MoliseNews24
  3. MoliseNews24
  4. AbruzzoWeb
  5. AbruzzoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Colledimacine

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...